Chi Siamo

La M.A.GE. modern aspahlt generation srl è una giovane e dinamica azienda che si pone l’obiettivo di sviluppare in Italia consolidate tecnologie e materiali per la manutenzione stradale specialmente rivolta alle pavimentazioni in asfalto, per ambiti stradali, ed in calcestruzzo per ambiti aeroportuali ed industriali.

L’esperienza estera accumulata dal proprio management nell’ultimo trentennio, consente di poter offrire ai nostri interlocutori le più innovative ed aggiornate tecniche manutentive nel campo delle pavimentazioni del panorama europeo; di maggiore rilevanza fra tutti i rapporti con aziende inglesi, austriache e tedesche specializzate nella produzione ed installazione di mastici bituminosi di elevatissima affidabilità e di trattamenti protettivi di vario genere.

L’ottenimento nel maggio 2013 della licenza per l’Italia ed il Brasile in esclusiva della tecnologia Macfix Cold Aspahlt Tecnology ne è la riprova più recente ed evidente. ( www.facebook.com/roadfixasfalto)

PRODUZIONE

Conglomerati a freddo

Macfix Cold Aspahlt Tecnology è sinonimo di una collaudatissima tecnologia per la produzione di un rivoluzionario conglomerato a freddo per ripristini di pavimentazioni in asfalto e calcestruzzo. Affermato da tanti anni in gran parte del centro Europa, America, Australia e Sud Africa lo speciale additivo Macfix di Macismo International permette la produzione di un conglomerato permanente, resistente all’acqua ed applicabile quindi in presenza di pioggia , con incredibili capacità di adesione in assenza di primer e stoccabile per oltre 18 mesi sia esso confezionato in sacchi o secchi ma ancor più incredibilmente se stoccato all’aperto ,quindi sfuso.Proprio questa caratteristica ha permesso ai diversi licenziatari mondiali di ottenere molto successo nei locali mercati ; dover evitare fastidiosi e lunghi trasferimenti agli impianti a caldo sapendo di poter riutilizzare il materiale anche se stoccato a lungo all’aperto ha consentito di poter ottenere grosse fette di mercato .In Italia il Roadfix viene prodotto da negli impianti di Ferrara della     associata Sintexcal azienda leader in Italia per la produzione di conglomerati bituminosi. www.facebook.com/roadfixasfalto

 Sigillanti per pavimentazioni

Considerando la crescente domanda del mercato italiano nel settore  dei sigillanti per lesioni delle pavimentazioni e le performance offerte dai prodotti dei nostri interlocutori europei abbiamo investito nella divulgazione di prodotti specifici di seguito brevemente descritti ; la novità sta nel fatto di poter proporre bitumi e resine termoplastiche anche di color grigio  applicabili per lesioni che vanno da pochi millimetri fino a materiali capaci di riparazioni senza limiti di misure. I mastici sono progettati e formulati per diversi campi applicativi e consentono il trattamento di lesioni in asfalto e/o calcestruzzo. Per la maggior parte di natura bituminosa, sono da applicare a caldo e, in base alle diverse esigenze sono o meno premiscelati con fibre speciali ed aggregati fini accuratamente selezionati

Ultraseal è il prodotto base utilizzato per le classiche lesioni della pavimentazione ; di facile applicazione ha un ottima adesione al supporto sul quale viene colato.

JointSeal N1 è un gradino superiore perché ha delle straordinarie capacità elastiche e nel caso di giunti strutturali, come per esempio in campo aeroportuale, non teme rivali

Con Maxiflex entriamo nel campo dei sigillanti strutturanti cioè che per pavimentazioni in asfalto e calcestruzzo costituiscono riparazioni portanti ed allo stesso elastiche e impermeabili. Questo sigillante incorpora inerti fini e fi retali da garantirne consistenza anche ad alte temperature ambientali. Ottimo come S.A.M.I. risolve qualsiasi problema in caso di fessurazioni di solette di ponti e viadotti offrendo l’indiscutibile vantaggio di essere elastico e rispondere quindi alle sollecitazioni termiche

MaxiCrete è una resina termoplastica di colore grigia anch’essa premiscelata con inerti utilizzata in gran parte degli aeroporti del Regno Unito per riparazioni anche di grandi dimensioni di lastroni . Già provata e testata all’aeroporto Leonardo Da Vinci ha dato ottimi risultati.